Superliga Danese | 2022 Classifiche Calcio

Superliga 2022/2023 Regular Season

GVPaPeGSGsFormaPt.
1Nordsjælland
11
7
2
2
18
10
VPePaVV
23
2Randers
11
6
4
1
17
11
PeVPaVV
22
3Viborg
11
6
2
3
16
12
PaPaVVV
20
4Silkeborg
11
6
1
4
18
13
VPeVPePe
19
5AGF
11
5
1
5
14
11
PeVPePePe
16
6FC Copenhagen
11
5
0
6
18
17
VPePeVPe
15
7Midtjylland
11
3
5
3
19
18
PaVPaPeV
14
8Horsens
11
4
2
5
10
12
PeVPePeV
14
9OB
11
4
2
5
13
18
PaVVPeV
14
10Brøndby
11
3
3
5
13
18
PaPaPaVPe
12
11AaB
11
2
4
5
10
15
PaPePaVPe
10
12Lyngby
11
0
4
7
11
22
PaPePaPePe
4

Superliga danese

La Superliga danese è l’attuale torneo del campionato di calcio. È amministrato dalla Federcalcio danese ed è composto da 12 squadre. Ogni anno vengono retrocesse due squadre. È il livello più alto del calcio in Danimarca. Ci sono anche due squadre che possono essere retrocesse, a seconda della loro prestazione. Ogni stagione, la Superliga è giocata da dodici squadre diverse. Ecco alcune delle squadre di calcio danesi più famose. Continua a leggere per saperne di più sui diversi club in Danimarca.

La Superliga danese è composta da 12 squadre. Ogni squadra gioca contro l’altra due volte durante la stagione. Le squadre che finiscono nella metà inferiore del campionato sono retrocesse in prima divisione. Le prime due squadre di quella divisione sostituiscono le retrocesse. Nella seconda metà della stagione, le prime sei squadre giocano 17 partite in casa e le ultime sei giocano 16 partite in trasferta. La squadra neopromossa è esclusa dagli spareggi a eliminazione diretta.

La Superliga danese è composta da squadre promosse dalla seconda divisione ogni anno. Le prime due squadre giocano in casa e in trasferta in seconda divisione. Le ultime due squadre sono retrocesse nella prima divisione danese e non possono avanzare. Le prime otto squadre passano alla seconda divisione se non vincono la Superliga. Tuttavia, le squadre neopromosse saranno escluse indipendentemente dalla loro prestazione. E il campione della Coppa di Danimarca viene retrocesso in 2a divisione ogni anno.