Premier League Thailandese | 2024 Classifiche Calcio

Thai Premier League 2023/2024

GVPaPeGSGsFormaPt.
1Buriram United
29
19
9
1
62
25
VPaVVV
66
2Bangkok United
29
16
10
3
55
24
PeVPaPaV
58
3Port
29
15
9
5
66
37
PaPaVVPe
54
4BG Pathum United
29
14
9
6
55
36
VVVPePa
51
5Muangthong United
29
15
4
10
61
43
VVVPeV
49
6Ratchaburi
29
10
6
13
36
35
PaPePePePe
36
7Uthai Thani
29
9
8
12
39
52
PeVVVPe
35
8Khonkaen United
29
8
11
10
42
50
VPePaVPa
35
9Prachuap
29
8
10
11
33
36
VPaVPaV
34
10Chiangrai United
29
8
10
11
29
32
PePaPaVV
34
11Nakhon Pathom United
29
8
9
12
37
47
PePaPeVPe
33
12Sukhothai
29
9
5
15
34
57
PeVPePePe
32
13Lamphun Warriors
29
8
8
13
42
47
PaPePePePe
32
14Police Tero
29
7
7
15
36
63
VPePaPeV
28
15Chonburi
29
6
9
14
30
50
PePaPePePa
27
16Trat
29
6
8
15
38
61
PaPePeVPa
26

Premier League thailandese

La Thai Premier League è un campionato di calcio professionistico del paese. Il livello più alto del sistema del campionato di calcio è il T1 o Thai Championship League. Questo massimo livello è composto da 16 squadre, ognuna delle quali opera con un sistema di promozione e retrocessione. La stagione va da febbraio a ottobre e ogni squadra gioca circa 30 partite. Oltre alle squadre internazionali di massima serie, molti club nazionali giocano nella Premier Liga thailandese.

La Thai Premier League è composta da 18 club e la stagione si svolge da febbraio a ottobre. Ogni squadra gioca due volte i suoi avversari. In ogni partita, la squadra riceve tre punti per la vittoria e un punto per il pareggio. Le squadre sono classificate in base ai punti totali, agli scontri diretti e alla differenza reti, nonché al numero di gol segnati. Le prime due squadre si affronteranno in finale.

La Premier League thailandese ha 18 squadre. La stagione dura da febbraio a ottobre. Ogni club affronta i suoi avversari due volte, con ogni partita che coinvolge le prime tre squadre. Una vittoria e un pareggio faranno guadagnare a ciascuna squadra tre punti. Da lì, la classifica di ogni squadra è determinata dal punteggio totale, dagli scontri diretti, dalla differenza reti e dai gol segnati. Alla fine della stagione, le prime due squadre sono determinate dal numero totale di punti guadagnati.